Necrologio di Etra Occhialini

di Pasquale Tucci

 

Pochi giorni fa è venuta a mancare Etra Occhialini. Figlia di Connie Dilworth e Beppo Occhialini, a parte per il suo cognome, è poco nota ai fisici, anche se i colleghi dei suoi genitori la conoscevano bene e la chiamavano affettuosamente “Connie the Pooh”.
Ha reso un grande servigio alla comunità dei fisici e degli storici consentendo che lo sterminato archivio dei suoi genitori fosse reso disponibile alla comunità degli studiosi. Insieme a Giorgio Sironi, presso il cui studio in via Celoria era conservata una parte delle carte di “Beppo”, e che già avevo provveduto a trasferire presso la sede dell’Istituto di Fisica Generale Applicata di Via Brera, andammo a Marcialla con un grande furgone nel quale furono stipate le carte che furono riunite con quelle già esistenti e riordinate dall’archivista Agnese Mandrino.

La consistenza e l’importanza dell’Archivio, nonché il suo recupero e riordino, sono descritte nell’articolo “The Occhialini-Dilworth Archive” di Etra Occhialini e Pasquale Tucci, pubblicato nel volume The Scientific Legacy of Beppo Occhialini (Bologna, Springer, 2006). Ho provveduto poi al trasferimento dell’Archivio Occhialini-Dilworth presso la Biblioteca del Dipartimento di fisica in via Celoria dove è tuttora conservato.

Segnalaci una notizia o un evento

Se vuoi segnalarci una notizia o un evento, puoi compilare la form qui sotto. Grazie per la collaborazione!


[contact-form-7 id="174" title="Segnalazione notizia o evento"]