I Seminari Sisfa

a cura di Azzurra Auteri e Adele Naddeo

Il calendario completo dei seminari in storia della fisica e dell’astronomia

25 Giugno 2021

16:00

TDB

Flavia Marcacci – Università di Perugia

tdb

14 Maggio 2021

16:30

TDB

Angelo Vulpiani – Università di Roma La Sapienza

tdb

9 Aprile 2021

16:30

Il genio scomodo. Breve viaggio nella fisica di Ludwig Boltzmann

Massimiliano Badino – Università di Verona

Più citato che letto, più letto che capito. Questo, in una battuta provocatoria, potrebbe essere il riassunto del lavoro di Boltzmann. Non che il fisico austriaco non ne fosse perfettamente consapevole. Anzi, verso la fine della sua vita le difficoltà di comunicazione della sua visione del mondo generarono in lui una sempre maggiore amarezza e non raramente vere e proprie psicosi. Eppure nessuno metteva in dubbio la sua statura come fisico matematico. Cosa rese il lavoro di Boltzmann così difficile da digerire per i suoi contemporanei?
Per quale ragione, accanto all’immediato rispetto e quasi al timore reverenziale che il nome di Boltzmann incuteva, spesso si accompagnava un cortese, ma sistematico accantonamento degli aspetti più profondi della sua opera? Ancora oggi, a 115 anni dalla sua scomparsa, questo interrogativo rimane aperto.